BETA Studio > News > (ITA) Sicurezza idraulica della città di Olbia

(ITA) Sicurezza idraulica della città di Olbia



AfDB: Banca Africana di Sviluppo; BID: Banca Interamericana di Sviluppo; BM: Banca Mondiale; UE: Unione Europea

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Il 4 e 5 settembre ad Olbia è stato presentato alla cittadinanza il Progetto delle Opere per la sicurezza idraulica della città, colpita 5 anni fa da un evento alluvionale che ha causato 10 vittime. Nell’ambito dello SIA tra le alternative al progetto base della Regione Sardegna è stata inclusa anche la soluzione alternativa sviluppata da BETA Studio in RTI con altre società su incarico del Comune di Olbia. Durante l’incontro l’ing. Frank di BETA Studio ha illustrato i pregi della soluzione proposta che consiste:

  • in una galleria scolmatrice di 11 km che devia dal centro abitato una portata di quasi 300 m³/s;
  • in due vasche di laminazione di 600.000 m³ di invaso;
  • vari interventi di sistemazione dei corsi d’acqua.

Nel complesso tali opere alternative permettono di risolvere in maniera più efficace le criticità idrauliche della città e con impatti di gran lunga inferiori a quelli del progetto base.