Fiume Agno-Guà (VI): bacino di laminazione di monte

28 June, 2018|Categories: Notizie|


AfDB: Banca Africana di Sviluppo; BID: Banca Interamericana di Sviluppo; BM: Banca Mondiale; UE: Unione Europea

Prosegue la collaborazione di BETA Studio con la Direzione Lavori  degli interventi di realizzazione del bacino di laminazione di monte delle piene del fiume Agno-Guà, presso Trissino (VI). Alla data odierna i lavori sono completi all’80%, nello specifico:

  • le opere idrauliche (3 traverse in alveo sul corso principale, il manufatto di derivazione principale, la chiavica di derivazione per l’alimentazione e irrigazione del piano cassa con le portate di magra, l’opera di restituzione e le due traverse in alveo lungo il corso dell’Arpega,  uno degli affluenti del Guà) sono completate e funzionanti;
  • i rilevati arginali sono quasi completi, a meno di un breve tratto di chiusura;
  • è in corso il completamento dello scavo del piano cassa e a breve inizierà la costruzione del ponticello di attraversamento dell’Arpega.

Il personale specializzato di BETA Studio sta mettendo a disposizione la propria esperienza a fianco del Committente e Direzione dei Lavori dell’opera, il Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta, per il controllo generale delle attività, la verifica della qualità costruttiva del realizzato (opere in c.a. e rilevati arginali) e la risoluzione delle problematiche operative del cantiere.

La Società si è aggiudicata di recente l’incarico per la redazione del Progetto Esecutivo e la Direzione Lavori del bacino di valle che completerà l’intera opera volta alla riduzione del rischio idraulico dell’ampio sistema idrografico del corso d’acqua.