Sistemi di irrigazione e drenaggio in Rwanda


Il governo della repubblica di Rwanda, attraverso il Rwanda Agricultural Board (RAB) ha commissionato a BETA Studio, nell’ambito di un raggruppamento temporaneo di imprese, lo “Studio di fattibilitá e progettazione di dettaglio del sistema di irrigazione e drenaggio nel distretto di Bugesera”.

L’economia del Rwanda è basata essenzialmente sul settore agricolo che contribuisce quasi con il 40% al PIL del Paese. Il Governo, nel suo documento politico “VISION 2020”, ha indicato chiaramente tale settore come il veicolo per la crescita economica: la realizzazione di adeguati sistemi di irrigazione è richiesta, in particolare, allo scopo di contrastare gli effetti dei frequenti eventi siccitosi che negli ultimi anni hanno gravemente colpito le colture.

L’obiettivo del progetto, cui BETA Studio collabora, è quello di realizzare un ampio e comprensivo studio che affronti la fattibilità tecnica, economica e finanziaria in relazione alla realizzazione di opere idrauliche per l’irrigazione collinare e per il drenaggio delle aree paludose circostanti il lago di Rweru attraverso:

  • la redazione di studi climatoloci ed idrologici;
    la redazione di studi per la definizione delle risorse socio-economico, ambientali ed agricole;
    l’individuazione delle migliori alternative di intervento nel settore dell’irrigazione;
    l’analisi di fattibilità tecnica economica e di altri benefici;
    la progettazione di dettaglio delle alterantive progettuali individuate e la relativa stima dei costi necessari per la realizzazione;
    la redazione del programma e dei piano di manutenzione degli interventi previsti.

  • In particolare l’analisi delle diverse alternative, da effettuarsi medianti modelli numerici, dovrà tenere in debita considerazione la disponibilità delle risorse idriche, compreso il relativo approvvigionamento, le tematiche di carattere ambientale, la disponbilità di energia, gli aspetti socio-economici.